Rete Italiana Istruzione degli Adulti

La rete RIDAP

Mercoledì 24 ottobre 2012 sette Dirigenti scolastici di CTP rappresentativi di quattro regioni italiane (Emilia Romagna, Veneto, Toscana, Lazio) hanno formalmente costituito nel corso di un incontro svoltosi presso la sede del CTP “Besta” di Bologna, la Rete Italiana Istruzione degli Adulti per l’Apprendimento Permanente – RIDAP.

Data:
24 Novembre 2012

Mercoledì 24 ottobre 2012 sette Dirigenti scolastici di CTP rappresentativi di quattro regioni italiane (Emilia Romagna, Veneto, Toscana, Lazio) hanno formalmente costituito nel corso di un incontro svoltosi presso la sede del CTP “Besta” di Bologna, la Rete Italiana Istruzione degli Adulti per l’Apprendimento Permanente – RIDAP.

La rete RIDAP nasce prioritariamente con i seguenti obiettivi:

–          favorire la creazione di reti tra CTP e serali a livello locale;
–          coinvolgere le reti territoriali già esistenti e consolidate nell’ottica dell’unitarietà del sistema;
–          promuovere azioni per accompagnare il processo di riorganizzazione del sistema di istruzione degli adulti anche nella prospettiva dell’apprendimento permanente indicata dalla legge Fornero;
–          favorire i processi di integrazione dei cittadini stranieri promuovendo la diffusione di percorsi formativi che coniughino l’apprendimento dell’italiano come seconda lingua, l’orientamento civico e la conoscenza della vita civile in Italia.

In questi giorni, oltre a costituire il Comitato Scientifico previsto dallo Statuto, stiamo diffondendo il progetto RIDAP tra i CTP, i serali italiani e le reti già esistenti. Entro gennaio prevediamo di organizzare un incontro con le reti già esistenti nelle diverse regioni italiane. Come primo atto pubblico si prevede l’organizzazione di un Convegno nazionale nella prossima primavera.

Ultimo aggiornamento

2 Dicembre 2012, 13:45

Commenti

generic cialis at walmart

order generic cialis cialis 5 mg coupon register cialis cost - cialis pills canada subscriptions cialis 20mg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento